Vai al contenuto
Cerca
Produzione di energia da fonti rinnovabili

Green economy

ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI: SCAM POTENZIA L’IDENTITA’ GREEN

Nel sito produttivo di Modena nel corso degli ultimi anni sono stati eseguiti numerosi investimenti finalizzati su target precisi: rinnovamento delle linee produttive e di confezionamento, innovazione di processo per ottenere formulati ad alta efficienza agronomica e basso impatto ambientale, basati su concetti di sostenibilità, circolarità e tracciabilità.
Le attività basate sul maggior efficientamento energetico sono state costantemente perseguite con aggiornamenti annuali su varie aree tematiche.
L’ultima novità riguarda il rinnovamento e il potenziamento dell’impianto fotovoltaico, con l’obiettivo di incrementare l’autoproduzione di energia elettrica e di ridurre le emissioni di CO2.

Per la realizzazione del progetto SCAM ha beneficiato dell’agevolazione Bando Fondo Energia, prevista dal POR FESR 2014/2020 che ha l’obiettivo di sostenere interventi di green economy, volti a favorire processi di efficientamento energetico nelle imprese e l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili al fine di aumentarne la competitività.
Questo intervento ha portato ad un aumento della potenza complessiva generata dall’impianto fotovoltaico di 486 kWp, consentendo all’intera azienda di essere meno dipendente dalle fonti fossili e di ridurre il prelievo di energia elettrica dalla rete sia per le attività industriali che per i servizi generali, risparmiando l’emissione di 191,5 tonCO2eq, pari a quanto riescono ad assorbire in un anno 7.575 alberi.

Questo investimento evidenza ulteriormente lo spirito GREEN di SCAM non solo nella fase produttiva ma anche nelle soluzioni di CONCIMAZIONE SOSTENIBILE, totalmente adeguate alle disposizioni europee del Green Deal.

NEWS

NEWS