NOVAGIB (Reg. n. 9696 del 27/07/1998)

NOVAGIB

Fitoregolatore in formulazione liquida contro la rugginosità e per la buona finitura dei frutti di melo e pero.

Caratteristiche

Formulazione: liquido idrosolubile

Numero di registrazione: 9696 (27/07/1998)

***NOTA*** (3) Preparato commerciale ri-registrato provvisoriamente fino al 31/08/2019 (Decreto 12 novembre 2013, GU n. 4 del 07/01/2014). ***NOTA*** (2) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 31/12/2010, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 13 agosto 2008, GU n. 212 del 10/09/2008) ***NOTA*** (1) L'autorizzazione all'immissione in commercio e all'impiego del preparato è prorogata fino al 31/12/2008, in attesa di decreto di rinnovo o di revoca. Il preparato può essere commercializzato e impiegato fino a pronuncia definitiva. (Decreto 14 marzo 2005, GU n. 72 del 29/03/2005)

Indicazione di pericolo:

Classificazione CLP:

  • NESSUN PITTOGRAMMA

Composizione

  • GIBBERELLINE A4 E A7 1,00% (= 10,00 g/L)

Registrazioni

in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aumento uniformità prodotto
    Dose su ettaro: 250-900 ml/ha
    Dose su ettolitro: 25-60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Intervenire con il primo trattamento allo stadio di inizio caduta petali e successivamente effettuare altri 3 trattamenti ad intervalli di 10 giorni l'uno dall'altro. Le applicazioni del prodotto devono essere distanziate di almeno 3 giorni dai trattamenti con prodotti cascolanti. Impiegare nelle ore più fresche del pomeriggio.Sulle varietà Golden Delicious, Karamlynde de Sonnaville, Jonagold, Red Boskoop impiegare alla dose di 50-60 ml/hl (500-900 ml/ha). Sulla varietà Cox Orange Pippin alla dose di 25-50 ml/hl (250-750 ml/ha). Impiegare la dose maggiore quando, in precedenza, la cultivar ha presentato sviluppo vegetativo rigoglioso.
  • Miglioramento forma dei frutti
    Dose su ettaro: 250-900 ml/ha
    Dose su ettolitro: 25-60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Intervenire con il primo trattamento allo stadio di inizio caduta petali e successivamente effettuare altri 3 trattamenti ad intervalli di 10 giorni l'uno dall'altro. Le applicazioni del prodotto devono essere distanziate di almeno 3 giorni dai trattamenti con prodotti cascolanti. Impiegare nelle ore più fresche del pomeriggio.Sulle varietà Golden Delicious, Karamlynde de Sonnaville, Jonagold, Red Boskoop impiegare alla dose di 50-60 ml/hl (500-900 ml/ha). Sulla varietà Cox Orange Pippin alla dose di 25-50 ml/hl (250-750 ml/ha). Impiegare la dose maggiore quando, in precedenza, la cultivar ha presentato sviluppo vegetativo rigoglioso.
  • Prevenzione rugginosità
    Dose su ettaro: 250-900 ml/ha
    Dose su ettolitro: 25-60 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Intervenire con il primo trattamento allo stadio di inizio caduta petali e successivamente effettuare altri 3 trattamenti ad intervalli di 10 giorni l'uno dall'altro. Le applicazioni del prodotto devono essere distanziate di almeno 3 giorni dai trattamenti con prodotti cascolanti. Impiegare nelle ore più fresche del pomeriggio.Sulle varietà Golden Delicious, Karamlynde de Sonnaville, Jonagold, Red Boskoop impiegare alla dose di 50-60 ml/hl (500-900 ml/ha). Sulla varietà Cox Orange Pippin alla dose di 25-50 ml/hl (250-750 ml/ha). Impiegare la dose maggiore quando, in precedenza, la cultivar ha presentato forte rugginosità e la minore con debole rugginostà e sviluppo vegetativo rigoglioso.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Agevolazione allegagione
    Dose su ettolitro: 60-80 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Intervenire all'inizio della fioritura, preferibilmente con due applicazioni, effettuando il primo trattamento al 20-30% di fiori aperti e il secondo dopo 2-3 giorni.

Ti potrebbero interessare anche

BELFRUTTO MBS

Concime organo-minerale NPK (MgO), (SO3) con Boro (B) - Ferro (Fe) - Zinco (Zn). A basso titolo di cloro

  • 6 % Azoto
    • 5 % Azoto ammoniacale
    • 1 % Azoto organico
  • 10 % Anidride fosforica
  • 15 % Ossido di potassio solubile in acqua
  • 4 % Ossido di magnesio
  • 16 % Anidride solforica
  • 0,5 % Ferro
  • 0,01 % Zinco
  • 0,1 % Boro
  • 7,5 % Carbonio organico
  • 3 % Carbonio organico umico e fulvico (HA+FA)

FRUTTAFLOR 20.20.20

Concime CE - Concime NPK con Boro (B), Ferro (Fe), Manganese (Mn) e Zinco (Zn) ottenuto per miscelazione a basso titolo di cloro per nebulizzazione sul fogliame.

  • 20 % Azoto organico
    • 4 % Azoto ammoniacale
    • 6 % Azoto nitrico
    • 10 % Azoto ureico
  • 20 % Anidride fosforica solubile in citrato ammonico neutro e acqua
  • 20 % Ossido di potassio solubile in acqua
  • 0,01 % Zinco chelato (Agente chelante: EDTA stabile nell'intervallo di pH 6.5-10)
  • 0,1 % Manganese chelato (Agente chelante: EDTA stabile nell'intervallo di pH 6-10)
  • 0,01 % Boro solubile in acqua
  • 0,2 % Ferro chelato (Agente chelante: EDTA stabile nell'intervallo di pH 4-7)

CARPOVIRUSINE EVO 2 (Reg. n. 15598 del 21/01/2013)

Insetticida biologico in sospensione concentrata altamente selettivo per la lotta alla carpocapsa (Cydia pomonella) di pomacee e noce. Contenuto in sostanza attiva pari a [1 x (10 alla 13)] GV/l.

  • cydia pomonella granulosis virus 0,00% (= 0,00 g/L)

In primo piano

SCAM, la nuova insegna capeggia sullo stabilimento di Modena

Video

Pomodori concimati totalmente Scam: Alta Produzione, Sostenibilità e Residuo Zero