LINCE (Reg. n. 17502 del 11/12/2019)

LINCE LINCE  = Prodotti ammessi in agricoltura biologica

Insetticida a base di piretro naturale. Meccanismo d'azione: IRAC 3A

Caratteristiche

Formulazione: concentrato emulsionabile

Numero di registrazione: 17502 (11/12/2019)

Indicazione di pericolo:

Classificazione CLP:

  • ATTENZIONE
  • GHS09-A

Composizione

  • ESTRATTO DI PIRETRO 4,27% (= 40,00 g/L)

Registrazioni

in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide verde del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare a inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per anno, limitando i trattamenti alla pre-fioritura. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide verde del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare a inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per anno, limitando i trattamenti alla pre-fioritura. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide del Cotone
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide delle Insalate
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide nero
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Afide del Cotone
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide delle Insalate
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide nero
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide del Cotone
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide delle Insalate
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide nero
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Afide del Cotone
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide delle Insalate
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide nero
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide verde del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare a inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide del Cotone
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide delle Insalate
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide nero
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Afide del Cotone
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide delle Insalate
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Afide nero
    Dose su ettaro: 0,6 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 2 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Afide verde del Pesco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare a inizio infestazione. Effettuare al massimo 2 interventi per anno, limitando i trattamenti alla pre-fioritura. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Cicadella bufalo
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicadella della flavescenza dorata
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina africana della vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina gialla della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Cicadella bufalo
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicadella della flavescenza dorata
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina africana della vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina gialla della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Cicadella bufalo
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicadella della flavescenza dorata
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina africana della vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Cicalina gialla della Vite
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 3 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, iniziando a trattare in post-fioritura stadio BBCH 75 (acino dimensioni pisello). Effettuare al massimo 2 interventi per anno. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide del Tabacco
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.
in serra - produzione
Avversità
  • Aleurodide delle serre
    Dose su ettaro: 0,75 l/Ha
    Dose su ettolitro: 75-90 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 1 gg
    Note: Applicare il prodotto alle dosi ed i volumi indicati, trattando ad inizio infestazione, prima del rilascio degli artropodi utili. Effettuare al massimo 2 interventi per ciclo di coltivazione. I trattamenti devono essere eseguiti con un intervallo minimo di 7 giorni, in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, curando in particolar modo la pagina inferiore delle foglie. In caso di impiego di volumi d’acqua diversi, adeguare le dosi per ettolitro in modo tale da distribuire per unità di superficie la dose per ettaro indicata.

In primo piano

SCAM, la nuova insegna capeggia sullo stabilimento di Modena

Video

Pomodori concimati totalmente Scam: Alta Produzione, Sostenibilità e Residuo Zero