DIZOLE (Reg. n. 15416 del 18/05/2012)

DIZOLE

Fungicida sistemico per la lotta contro ticchiolatura e odio del melo e del pero, bolla e monilia del pesco, cercosporiosi della barbabietola da zucchero e contro altre malattie delle colture orticole, rosa e garofano.

Caratteristiche

Formulazione: concentrato emulsionabile

Numero di registrazione: 15416 (18/05/2012)

Indicazione di pericolo:

Classificazione CLP:

  • GHS07-A
  • GHS08-A
  • GHS09-A
  • PERICOLO

Composizione

  • DIFENOCONAZOLO 23,23% (= 250,00 g/L)

Registrazioni

in pieno campo - produzione
Avversità
  • Maculatura bruna - Bruciatura estiva
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti a cadenza di 10-14 giorni.
  • Maculatura bruna o Alternariosi
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti a cadenza di 10-14 giorni.
  • Ruggine dell'Asparago
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti a cadenza di 10-14 giorni.
in serra - produzione
Avversità
  • Maculatura bruna - Bruciatura estiva
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti a cadenza di 10-14 giorni.
  • Maculatura bruna o Alternariosi
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti a cadenza di 10-14 giorni.
  • Ruggine dell'Asparago
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti a cadenza di 10-14 giorni.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Cercospora della Barbabietola
    Dose su ettaro: 0,2-0,3 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando al massimo 3 trattamenti a cadenza di 15-20 giorni.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Alternariosi della Carota
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio della Carota
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio delle Ombrellifere
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Septoriosi della Carota
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in serra - produzione
Avversità
  • Alternariosi della Carota
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio della Carota
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio delle Ombrellifere
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Septoriosi della Carota
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Alternaria del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Alternariosi del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Micosferella del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Ruggine bianca delle Crucifere
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in serra - produzione
Avversità
  • Alternaria del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Alternariosi del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Micosferella del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio del Cavolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Ruggine bianca delle Crucifere
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Alternaria delle Cucurbitacee
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
  • Oidio del Tabacco (Erisyphe cichoracearum)
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
  • Oidio dell'Aster e della Cineraria
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
  • Oidio delle Cucurbitacee
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
in serra - produzione
Avversità
  • Alternaria delle Cucurbitacee
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
  • Oidio del Tabacco (Erisyphe cichoracearum)
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
  • Oidio dell'Aster e della Cineraria
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
  • Oidio delle Cucurbitacee
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 10-14 giorni.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Mal bianco del Garofano
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
  • Ruggine del Garofano
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
in serra - produzione
Avversità
  • Mal bianco del Garofano
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
  • Ruggine del Garofano
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Oidio del Melo
    Dose su ettolitro: 15 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguedo le dosi indicate, effettuando al massimo 4 trattamenti. Si raccomanda la miscela con un prodotto di copertura.
  • Ticchiolatura del Melo
    Dose su ettolitro: 15 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguedo le dosi indicate, effettuando al massimo 4 trattamenti. Si raccomanda la miscela con un prodotto di copertura.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Alternariosi delle Solanacee
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in serra - produzione
Avversità
  • Alternariosi delle Solanacee
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Ticchiolatura del Pero
    Dose su ettolitro: 15 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 14 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguedo le dosi indicate, effettuando al massimo 4 trattamenti. Si raccomanda la miscela con un prodotto di copertura.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Bolla del Pesco
    Dose su ettolitro: 20-30 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti da inizio emissione foglie.
  • Marciume bruno delle nocciole
    Dose su ettolitro: 20-30 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 1-2 trattamenti in pre-raccolta.
  • Monilia
    Dose su ettolitro: 20-30 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 1-2 trattamenti in pre-raccolta.
  • Moniliosi delle Drupacee
    Dose su ettolitro: 20-30 ml/hl
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 1-2 trattamenti in pre-raccolta.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Alternaria
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Alternariosi delle Solanacee
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Cladosporiosi del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti ad intervallo di circa 10 giorni.
  • Oidio del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio delle Solanacee
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Septoria del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in serra - produzione
Avversità
  • Alternaria
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Alternariosi delle Solanacee
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Cladosporiosi del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti ad intervallo di circa 10 giorni.
  • Oidio del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio delle Solanacee
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Septoria del Pomodoro
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 7 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo le dosi indicate, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Mal bianco (Sphaeroteca pannosa)
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
  • Ruggine della Rosa
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
  • Ticchiolatura della Rosa
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
in serra - produzione
Avversità
  • Mal bianco (Sphaeroteca pannosa)
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
  • Ruggine della Rosa
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
  • Ticchiolatura della Rosa
    Dose su ettolitro: 100 ml/hl
    Intervallo di sicurezza:  
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 2-3 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni. Effettuare piccoli saggi preliminari di selettività prima di impiegare il prodotto su ampie superfici.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Alternariosi del Prezzemolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Alternariosi del Sedano
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio delle Ombrellifere
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Septoriosi del Sedano
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
in serra - produzione
Avversità
  • Alternariosi del Prezzemolo
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Alternariosi del Sedano
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Oidio delle Ombrellifere
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.
  • Septoriosi del Sedano
    Dose su ettaro: 0,4-0,5 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 21 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo i dosaggi indicati, effettuando 3-4 trattamenti preventivi a cadenza di 7-14 giorni a seconda della pressione della malattia.

Ti potrebbero interessare anche

FOSFOKAL HP

Concime organo-minerale NPK (CaO), (MgO), (SO3) con Boro (B) - Zinco (Zn)

  • 3 % Azoto
    • 2 % Azoto ammoniacale
    • 1 % Azoto organico
  • 9 % Anidride fosforica
  • 18 % Ossido di potassio solubile in acqua
  • 4 % Ossido di magnesio
  • 8 % Ossido di calcio
  • 5 % Anidride solforica
  • 0,1 % Boro
  • 0,01 % Zinco
  • 7,5 % Carbonio organico
  • 3 % Carbonio organico umico e fulvico (HA+FA)

BERLINA (Reg. n. 13307 del 28/04/2009)

Insetticida-acaricida, concentrato emulsionabile ad azione translaminare, efficace per ingestione e contatto, indicato per la protezione delle seguenti colture: melo, pero, vite, pomodoro, agrumi (arancio, mandarino, limone), peperone, melanzana, fragola, cetriolo, melone, lattuga, ornamentali, floreali, vivai di arbustive ed arboree, latifoglie, alberature stradali e parchi.

  • abamectina 1,90% (= 18,00 g/L)

LEIMAY (Reg. n. 14406 del 25/05/2012)

Fungicida in sospensione concentrata.

  • amisulbrom 17,70% (= 200,00 g/L)

In primo piano

SCAM, la nuova insegna capeggia sullo stabilimento di Modena

Video

Pomodori concimati totalmente Scam: Alta Produzione, Sostenibilità e Residuo Zero