AZOCIP (Reg. n. 16513 del 14/12/2015)

AZOCIP

Fungicida per il controllo di ruggini (Pucicnia recondita, Puccinia striiformis tritici) e septoria (Mycosphaerella graminicola) su cereali. Meccanismo d'azione: Gruppo 11 + 3 (FRAC)

Caratteristiche

Formulazione: sospensione concentrata

Numero di registrazione: 16513 (14/12/2015)

Indicazione di pericolo:

Classificazione CLP:

  • GHS07-A
  • GHS08-A
  • GHS09-A
  • PERICOLO

Composizione

  • AZOXYSTROBIN 18,22% (= 200,00 g/L)
  • CIPROCONAZOLO 7,29% (= 80,00 g/L)

Registrazioni

in pieno campo - produzione
Avversità
  • Ruggine gialla o striata
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi dei Cereali
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi o macchie fogliari
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Ruggine bruna del Grano
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Ruggine gialla o striata
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi dei Cereali
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi o macchie fogliari
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Ruggine gialla o striata
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi dei Cereali
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi o macchie fogliari
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
in pieno campo - produzione
Avversità
  • Ruggine gialla o striata
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi dei Cereali
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.
  • Septoriosi o macchie fogliari
    Dose su ettaro: 1 l/Ha
    Intervallo di sicurezza: 42 gg
    Note: Applicare il prodotto, seguendo la dose ed i volumi indicati, dalla fase BBCH 30 alla fase BBCH 59; effettuando al massimo 2 trattamenti all'anno, con un intervallo di 21 giorni tra un trattamento e l'altro.

Ti potrebbero interessare anche

AZOTOP 30

Concime organo-minerale azotato N (SO3) con zinco (Zn)

  • 30 % Azoto
    • 1 % Azoto organico
    • 6 % Azoto ammoniacale
    • 23 % Azoto ureico
  • 15 % Anidride solforica
    • 7,5 % Anidride solforica solubile in acqua
  • 0,01 % Zinco
  • 7,5 % Carbonio organico
  • 2,7 % Carbonio organico umico e fulvico (HA+FA)

AMPERA (Reg. n. 16962 del 15/03/2017)

Fungicida sistemico-translaminare per cereali (frumento, orzo, avena, segale e triticale). Meccanismo d'azione: FRAC 3.

  • procloraz 24,60% (= 267,00 g/L)

DIPIRIL (Reg. n. 17344 del 22/01/2019)

Erbicida selettivo.

  • oxifluorfen 22,00% (= 240,00 g/L)

In primo piano

SCAM, la nuova insegna capeggia sullo stabilimento di Modena

Video

Pomodori concimati totalmente Scam: Alta Produzione, Sostenibilità e Residuo Zero