torna all'elenco

Protezione

TRIDAN COMBI T

Fungicida per vite da vino, frumento e orzo in sospensione concentrata.
Caratteristiche TRIDAN COMBI T (Reg. n. 13691 del 22/02/2011)

Formulazione: sospensione concentrata

Classificazione CLP:

  • ATTENZIONE
  • GHS07-A
  • GHS08-A
  • GHS09-A

Numero di registrazione: 13691 (22/02/2011)

***NOTA*** Preparato commerciale ri-registrato provvisoriamente fino al 31/12/2019 (Decreto 17 aprile 2013, GU n. 102 del 03/05/2013)

Composizione
tebuconazolo 3,00% (= 40,00 g/L)
zolfo 44,50% (= 600,00 g/L)
Altri materiali

Per scaricare i materiali in pdf occorre essere registrati. Se sei già registrato inserisci username e password sopra, altrimenti registrati qui!

> Scarica PDF Etichetta aziendale [05/01/2017]

> Scarica PDF Pagina catalogo

> Scarica PDF Scheda di sicurezza [16/05/2014]

Registrazioni
Frumento / Orzo / Vite per uva da vino /
Colture Intervallo di sicurezza Malattia / Dose / Note
Frumento
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
FF
  • Fusariosi delle spighe (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire in fase di piena fioritura.
  • Mal del piede (Gaeumnnomyces graminis var. tritici) (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire in fase di accestimento-levata.
  • Oidio del Frumento (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Oidio delle Graminacee (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Ruggine bruna del Grano (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Ruggine gialla o striata (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Ruggine nera dei Cereali (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Septoriosi dei Cereali (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Septoriosi o macchie fogliari (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
Orzo
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
FF
  • Elmintosporiosi dell'Orzo (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Fusariosi delle spighe (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire in fase di piena fioritura.
  • Mal bianco dell'Orzo (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Mal del piede (Gaeumnnomyces graminis var. tritici) (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire in fase di accestimento-levata.
  • Oidio delle Graminacee (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Rincosporiosi (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Ruggine bruna dell'Orzo (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Ruggine gialla o striata (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Ruggine nera dei Cereali (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Septoriosi dei Cereali (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
  • Septoriosi o macchie fogliari (Dose su ettaro:6 l/Ha) - Intervenire dalla fase di levata alla spigatura.
Vite per uva da vino
(difesa - ambito d'impiego: in pieno campo - modo di coltivazione: produzione)
14 gg
  • Oidio della Vite (Dose su ettaro:2,5 l/Ha) - Intervenire dalla pre-fioritura all'invaiatura ad intervalli di 10-14 giorni. Utilizzare l'intervallo più lungo sulle uve da vino ed in aree a bassa pressione della malattia.

Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto.

Privacy policy   -   Informativa Privacy   -   Cookie policy


Powered by Image Line®